I Terrasonora: la band che si esprime in dialetto

Terrasonora è un gruppo di musica folk contemporanea. Le loro composizioni si ispirano alle tradizioni della Campania.
Essi raccontano le storie legate al loro vissuto, alle loro origini, al loro contesto sociale, usando un linguaggio “popolare” (il dialetto napoletano) dall’immediata forza comunicativa e espressiva.
I Terrasonora,attivi concertisticamente dal 2003, hanno pian piano raccolto partecipazioni importanti a festival in Italia,come per esempio: “Suonare a Folkest”, “European Folkontest” , “Voci per la Libertà: Una Canzone per Amnesty”, “Festival Interceltique de Lorient” in Bretagna (Francia), “Qui Italia” a Sofia (Bulgaria), coronate dal grande successo riscosso nel corso dell’edizione 2010 di Musicultura (ex Premio Recanati) a Macerata, nella quale hanno presentato il brano Guardame.
La band è composta da:

[list type=”minus”] [li]Giovanna Faraldo: voce[/li] [li]Francesco Ferrara: voce e castagnette[/li] [li]Raffaele Esposito: tastiere e pianoforte[/li] [li]Antonio Esposito: basso acustico[/li] [li]Gennaro Esposito: chitarra classica, acustica e 12 corde[/li] [li]Antonello Gajulli: percussioni[/li] [li]Fabio Soriano: flauti etnici[/li] [li]Massimiliano Punzo: tecnico del suono[/li] [/list] 10565676_900609573287176_708969682_n

Nel 2007 hanno pubblicato il primo disco: “Core e Tamburo”
Di seguito vi lasciamo il video ufficiale della canzone:

Nel 2012 ne hanno pubblicato un’altro,per il momento ultimo, che si intitola: “Si’ Vo’ Ddio”
Di seguito il video dell’ultimo brano:

Per maggiori informazioni,o per contattarli per eventi, vi rimandiamo al loro sito

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.