Unboxing e Prime impressioni su iPhone 6

iPhone 6 si presenta con un design rinnovato rispetto alla precedente generazione di iPhone, con un aumento delle prestazioni grazie al nuovo chip A8 con ben due core e con architettura a 64 bit. Mentre la memoria RAM è sempre da 1GB.
Per la memoria intera Apple ha pensato di escludere il 32GB e rimanere solo 16GB, 32GB e 128GB.
Il display è da 4.7″ con una risoluzione pari a  1334×750 pixel a 326 ppi. Anche la connettività è stata migliorata con l’aggiunta del chip NFC per i pagamenti da mobile. Grazie al maggior spazio, Apple ha potuto inserire una batteria più potente da 1810mAh.
Per un miglior utilizzo, il tasto di accensione è stato spostato sulla destra.

Display

iPhone 6 monta un display da 4.7″ con una risoluzione pari a  1334×750 pixel. L’usabilità è ancora elevata, si può mantenere ancora con una sola mano, anche se non ci riusciamo Apple ha introdotto una funzione che consiste nell’abbassare tutta la visuale in modo da poterlo usare benissimo con una sola mano.

Batteria e audio

La batteria è aumentata rispetto all’iPhone 5s ma comunque non ci permette di completare l’intera giornata
L’audio è ottimo, il vivavoce risulta molto alto e con un suono molto pulito.

Fotocamera e multimedia

La fotocamera è rimasta sempre da 8 megapixel ma è aumentata l’apertura del sensore. Inoltre si possono girare video a 60 fps. Reparto gaming perfetto con una grafica molto nitida e definita.

Conclusioni

L’iPhone 6 è un ottimo top di gamma, con prestazioni che in alcuni settori superano i diretti concorrenti. Anche se la dimensione della diagonale è aumentata, l’iPhone è rimasto comunque maneggevole.
Il prezzo anche rimane leggermente alto.

Di seguito vi lasciamo unboxing e prime impressioni

( VIDEO realizzato dal nostro editore : Valerio Russo Makevu ) :

Articolo scritto per conto di Valerio Russo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.