| 

Apple Event del 10 Settembre 2013, e adesso?

Il 10 Settembre 2013, come molti si ricorderanno, c’è stato l’Apple Event, uno dei tanti del 2013 ma con una peculiarità: è stato molto deludente per il 98% degli appassionati. Come mai? Molto semplice: tutta colpa dei Rumors!

Siamo onesti con noi stessi, Apple è sempre la stessa di prima anche senza Steve Jobs, manca quell’atmosfera, quel senso di appartenenza ad un qualcosa più grande di noi. E in effetti non è l’unica cosa che è cambiata, infatti la segretezza storica di Apple è calata moltissimo, tant’è che ora si dice di un evento pieno di innovazioni che è stato inutile e le cose presentate niente di speciale.

La colpa ovviamente ricade su Apple stessa perché di fatto non sa mantenere un filo di segretezza come invece accadeva con Steve Jobs, ma la colpa è davvero dei rumors o Apple ha davvero perso il suo Karma?
Sinceramente io sono incline a pensare che la colpa sia esclusivamente dei Rumors, fino ad oggi l’iPhone 5C e l’iPhone 5S vanno a gonfie vele. Di seguito una frase riportata dagli amici di iPhone Italia Blog, datata 14 gennaio 2014:

Secondo gli ultimi dati, ad oggi l’iPhone 5s rappresenta il 59% di tutti gli iPhone venduti negli USA. Durante lo stesso periodo dell’anno scorso, l’iPhone 5 rappresentata solo il 50%. L’iPhone 5c è salito pian piano, e ora è arrivato al 27% di tutti gli iPhone venduti.

Ma non solo, anche gli utenti sono aumentati di poco meno dell’1%, ecco un’altra frase di iPhone Italia Blog:

Dai dati pubblicati da comScore, emerge che gli utenti iPhone negli USA sono passati dal 40,7% al 41,2% in tre mesi, mentre i possessori di smartphone Samsung sono il 26%, malgrado un aumento dell’1,7% rispetto a tre mesi fa.

Si dice persino del 2014 come l’anno del sorpasso di Apple rispetto a Microsoft.

E tutto questo per dimostrare che Apple è sempre la stessa, chissà come mai ora non si sentono più tutte quelle polemiche sono sorte dopo l’evento del 10 settembre.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.