Sony Xperia L: la nostra video-recensione

Costruzione ed ergonomia

Il design richiama in modo molto forte quello di Xperia J. Da questo riprende le linee curve e la parte bassa spiovente con il led di notifica. In generale lo smartphone risulta molto solido in mano, anche se il retro gommato al tatto non è particolarmente piacevole.

Hardware

Il processore è uno Snapdragon dual core da 1 GHz, supportato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna (espandibili tramite microSD). La fotocamera è da 8 megapixel e registra degli scatti nella media (media comunque alta per Sony), anche se i video registrati sono solo fino a 720p. Unica pecca è il rallentamento della velocità di scatto con la funzione HDR attiva, molto rapida invece se state utilizzando la fotocamera in modalità normale.

OS

Dal lato software troviamo Android Jelly Bean 4.1 e un’interfaccia Sony che si è molto rinnovata ed ha aggiunto funzioni da top di gamma anche nei suoi smartphone low cost. Un esempio è la barra di notifiche in cui ora sono presenti i comandi rapidi.

Prezzo

Il prezzo di Xperia L è di 199€ ( listino ).149 € street price. Concorrenziale, ma non all’altezza delle altre proposte di casa Sony.

Display

Lo schermo è molto ampio (ben 4,3 pollici) e ha una luminosità e una definizione nella media. Molto buono il contrasto e anche la resa cromatica, mentre la risoluzione è di 480 x 854 pixel,

Valutazione finale

Sony Xperia L vi soddisferà sotto quasi ogni aspetto. Xperia SP però vale tutti i 100€ in più che vengono richiesti ed è verso questo che nel caso indirizzeremmo la scelta (sempre che sia nel vostro budget). Non ci sono difetti particolari da segnalare se non un generico “si poteva fare di più”. E’ questa la sensazione che si ha provando il buono e performante Xperia L

Di seguito vi lasciamo il nostro unboxing e la nostra video-recensione

( VIDEO realizzato dal nostro editore : Valerio Russo Makevu )  :

Articolo scritto per conto di Valerio Russo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.