Unboxing e video-recensione su Samsung Galaxy Alpha

Samsung Galaxy Alpha è il primo smartphone Samsung con scocca in alluminio. Che potrebbe dare del filo da torcere ai suoi concorrenti Sony Xperia Z3 Compact e iPhone 6. Ora vi lasciamo una piccola anteprima:

Hardware,Materiali ed ergonomia

Galaxy Alpha monta il processore Exynos 5430 formato da quattro Cortex -A15 e quattro A7 e aiutati da una GPU Mali-T628 MP6. La memoria RAM è da ben 2GB e abbiamo a disposizione ben 32GB di memoria interna, memoria non espandibile tramite micro SD. Tutt’intorno l’Alpha è rivestito in alluminio, che dà una sensazione al tocco molto piacevole. Inoltre è presente il lettore di impronte digitali, che permette di sbloccare lo smartphone con molta facilità.

Display

Il display è da 4.7″ con una risoluzione pari a 720 x 1280 pixel, con una densità di 312 ppi. Lo schermo è molto ben definito, con una gamma cromatica ben riprodotta e con neri assoluti.

Batteria e audio

La batteria è da 1810mAh, che non assicura una durata molto lunga perchè il processore ha un consumo elevatissimo e anche se Samsung ha introdotto dei sistemi di risparmio energetico, non si riesce a completare un giorno intero. L’audio è molto ben fatto. Il vivavoce è sempre il Top come sugli altri Smartphone Samsung.

Software

Il Samsung Galaxy Alpha monta Android 4.4.4; molte sono le opzioni presenti tra cui multi winodws, il menu delle applicazioni preferite, la riduzione in finestra dei programmi, lo split screen, il drag&drop dei contenuti…

Fotocamera e multimedia

La fotocamera è da 12 megapixel, mentre quella frontale è da 2.1 megapixel. Sebbene la fotocamera non è da 13 o 16 megapixel, le foto sono ottime. I video vengono girati in 1080p e di seguito vi faremo vedere un test:

Lo speaker inferiore è buono ma l’audio è un po basso, anche se riproduce un suono pulito e chiaro.

Conclusioni

Samsung Galaxy Alpha va incontro alla politica dell’Apple negli ultimi anni, spessore ridotto,senza memoria espandibile e leggero. Rispetto a Z3 Compact il design può attirare di più, la fotocamera fa foto stupende, ma la batteria è il “Tallone d’Achille”. Se consideriamo il costo, 579€, è un bel po esagerato.

Di seguito vi lasciamo il nostro unboxing e video-recensione

( VIDEO realizzato dal nostro editore : Valerio Russo Makevu ) :

Articolo scritto per conto di Valerio Russo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.